Comunicato Stampa Iaido Magazine Iaido News

L’Italia dello Iaido agli Europei di Iaido 2-3 novembre 2019 – Atene

il 2-3 novembre, Atene ospiterà i Campionati Europei di iaido, l’arte giapponese dell’estrazione della spada. Il 26° European Iaido Championship vedrà la nazionale italiana affrontare i migliori atleti del continente nell’arte marziale che si pratica con lo iaito (un simulacro di spada in lega metallica non affilato) e che trae le sue radici dalle antiche scuole di kenjutsu e iaijutsu frequentate dai samurai, che hanno avuto il loro massimo splendore intorno al XVI secolo.

Lo iaido è l’arte dell’estrazione della spada, ma letteralmente significa “via (do) dell’unione (ai) dell’essere (i)”. L’essenza dello iaido è racchiusa nella frase saya no uchi de katsu (“vincere con la spada nel fodero”), ovvero avere e dimostrare una conoscenza tale da indurre l’avversario ad abbandonare la contesa ancora prima di averla iniziata. La disciplina è praticabile sia da uomini che da donne, senza limiti di età.

La nazionale di iaido della Confederazione Italiana Kendo (CIK) è l’unica riconosciuta dalla European Kendo Federation (EKF), e dalla International Kendo Federation (IKF). Pur essendo approdata nella EKF molto più tardi delle Nazioni guida (Francia, Germania e Gran Bretagna), oggi la CIK è considerata uno dei pilastri portanti della European Kendo Federation e conta un numero sempre crescente di praticanti di naginata, kendo, iaido e jodo, le arti marziali giapponesi tramandate fino ad oggi mantenendo inalterata la loro caratteristica principale: il fine ultimo di far progredire lo spirito attraverso il rafforzamento fisico del corpo e l’apprendimento della tecnica, l’aspirazione alla costruzione di una società pacifica in cui valorizzare se stessi e gli altri.

Il programma dettagliato delle gare è disponibile a questo link http://www.26eic2019.gr I rappresentanti dei media interessati ad ulteriori informazioni possono rivolgersi alla Confederazione Italiana Kendo inviando una mail a comunicazione@confederazioneitalianakendo.it

Foto, video, risultati delle competizioni e altre informazioni utili saranno inoltre pubblicati sui canali social media della CIK:

https://confederazioneitalianakendo.it/ 

https://www.facebook.com/KENDOITALIA/ 

https://twitter.com/kendo_cik  

https://www.instagram.com/kendo_cik 

Per saperne di più sullo iaido: https://confederazioneitalianakendo.it/iaido/

I componenti della nazionale italiana di iaido:

Per la categoria Mudan

Alberto Bettinotti

Kevin Di Vozzo

Shodan

Stefano Teani

Per la categoria Nidan

Gabriele Gerbino

Ilaria Mencaroni

Per la categoria Sandan

Chiara Bonacina

Vittorio Secco

Per la categoria Yondan

Fabrizio Ciancio

Monia Menozzi

Per la categoria Godan

Andrea Cauda

Davide De Vecchi

Per la categoria Rokudan

Carlo Sappino

Claudio Zanoni

Team manager: Anna Rosolini, Andrea Setti

Completano la delegazione italiana gli arbitri internazionali:

Danielle Borra, kyoshi nanadan

Mario Menegatti, kyoshi nanadan

Paolo Grosso, kyoshi nanadan

Detlef Uedelhoven, renshi nanadan

L'Autore dell'Articolo

Noemi Coppola

Noemi Coppola

Di madrelingua siciliana, romana d’adozione, per lavoro parla inglese con l’accento americano, legge giornali e va su Facebook. Ha studiato italiano e spagnolo, non finirà mai di studiare giapponese. Nidan di kendo, lettrice, pianista in pensione e ottima forchetta, è iscritta alla CIK dal 2014, dal 2018 è responsabile PR della Confederazione Italiana Kendo

Link

Seguici sui Social

Sei Social? Seguici sui principali Social Network per essere sempre informato e aggiornato su news, stage, seminari, eventi, ecc.

X
X